{ "modal": { "title": "Vivere con una stomia", "headline": "Viaggiare", "content": "

Certificato di viaggio per stomizzati

\r\n

Se decidi di intraprendere un viaggio, il tuo enterostomista o l'associazione stomizzati locale può rilasciarti un apposito certificato che sarà utile durante i controlli doganali/di sicurezza aeroportuali nel caso in cui dovessi dare spiegazioni sui tuoi dispositivi per stomia.

\r\n
\r\n

\r\n

", "additional_content": "

Forniture per stomia

\n

Porta sempre con te misura, nome, codice articolo e nome del produttore del tuo dispositivo per stomia, nel caso fosse necessario sostituirlo. È inoltre utile avere con sé il numero di telefono del fornitore del dispositivo. Se prevedi di assentarti per un periodo di tempo prolungato, discuti con enterostomista o associazione stomizzati di riferimento su come contattare un enterostomista o un agente locale oppure su come richiedere assistenza in caso di necessità. Se prevedi di nuotare e/o stare a lungo in acqua, potrebbe essere utile portare alcuni dispositivi per stomia aggiuntivi.

\n

Alimenti e bevande durante i viaggi

\n

Una variazione della qualità dell'acqua, anche all'interno dello stesso paese, può determinare una modificazione delle abitudini intestinali. All'estero, consuma solo acqua in bottiglia. Verifica che la bottiglia sia sigillata capovolgendola per escludere la presenza di perdite. Per evitare la diarrea del viaggiatore, presta attenzione a ciò che mangi e bevi.

\n

L'opuscolo di Dansac contiene ulteriori informazioni e consigli su come vivere con una stomia:

\n

Vivere con una stomia

", "image_url": "/-/media/images/dansac/learning-center-landing-images/traveling.ashx", "video_url": "" } }